Presentazione del museo

Virtual Tour

Eventi

Ottobre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Login Form

La storia dl museo diocesano

Il Museo Diocesano di Ascoli Satriano ha una storia recente che parte con il Decreto Vescovile del 29 giugno 2003, n. prot. 92/2003, da S. E. Mons. Felice di Molfetta, Vescovo della Diocesi di Cerignola - Ascoli Satriano.

Il progetto si consolida con l'inventariazione dei Beni Mobili della Diocesi, promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana, e con il recupero dell'ex Monastero di Santa Maria del Popolo del XV secolo che da subito è individuato come un possibile contenitore culturale della Diocesi che ne è proprietaria.

In seguito, il 3 giugno 2005, viene stipulata una Convenzione tra il Comune di Ascoli Satriano e la Diocesi di Cerignola - Ascoli Satriano che istituisce il "Polo Museale di Ascoli Satriano", composto dal Museo Diocesano e dal Museo Civico Archeologico.

La data di inaugurazione del Polo Museale, con sede proprio nello straordinario complesso architettonico di Santa Maria del Popolo, è il 24 luglio 2007. Infine, il Decreto Vescovile dell'8 settembre 2007 regola e sancisce la definitiva sistemazione del Museo Diocesano